Crea sito

Chi Siamo

L' Atletico Maida è un'associazione sportiva dilettantistica fondata nel 2011 da un gruppo di persone vicine all'ambiente sportivo e sociale del paese.

La società ha uno scopo sociale e tende a valorizzare i ragazzi residenti a Maida, con l'obiettivo di creare eventi  che possano coinvolgere l'intera comunità.

I colori sociali sono il giallo e il rosso, le partite in casa vengono giocate presso il campo sportivo "Pino Nicolazzo" di Maida e la sede sociale è in via Berlinguer in Maida.

La seconda divisa è di colore bianco-verde e la terza di colore gialla.

Nel 2011, anno di fondazione, l'Atletico Maida partecipa al suo primo campionato di terza categoria, vincendolo insieme al Piscopio, conquistando la seconda categoria.

Nel campionato di seconda categoria stagione 2012/13 con 18 vittorie 2 pareggi e zero sconfitte e con 56 punti è matematicamente promossa in prima categoria a quattro giornate dalla fine del campionato, è la prima volta per una squadra di Maida. Vince il campionato con 68 punti (+19 sula seconda in classifica).

Nella stagione 2013/2014 parteciperà al campionato di Prima categoria, perdendo lo spareggio playout contro il Chiaravalle al 90esimo minuto su calcio di rigore (1-2).

Nella stagione 2014/2015 partecipa comunque al campionato di Prima categoria essendo ripescata .

Si classifica al 10° posto, scrivendo il miglior piazzamento di sempre nella storia della Maida calcistica.

Nella stagione 2015/16 partecipa al terzo campionato di prima categoria consecutivo ottenendo il quarto posto in classifica nel girone C e la conseguente partecipazione ai play off. Play off vinti in casa nella finalissima giocata davanti a 600 persone a Maida contro il San Gregorio per 2 a 1 dopo i tempi supplementari, nella semifinale superato il Fronti per 3 a 2 a Lamezia Terme rimontando un clamoroso 2 a 0. Nello spareggio contro la vincente del girone D Pro Pellaro l'Atletico pareggia per 1 a 1 e perde la sfida ai calci di rigore.

Nella stagione 2016/17 partecipa per laprima volta nella storia calcistica maidese al campionato di Promozione girone A , ripescata come prima su 4 posti disponibili. 

Esordisce in coppa italia vincendo contro il Cutro (squadra di Eccellenza) per 2 a 1 e passando il turno in virtu del pareggio per 0 a 0 di Botricello.

Esce agli ottavi di finale per mano della corazzata Isola Capo Rizzuto (doppio 3 a 0 nel confronto)